Venerdì 22 Settembre 2017

Sirona litle

 

CEREC Biogeneric rivoluziona la configurazione dell'occlusione. È l'unico metodo di ricostruzione che esegue un'analisi metrica della situazione dentale individuale e, sulla base di questa informazione, calcola la morfologia occlusale.

Ad essere automatica non è solo la proposta biogenerica di restauro. L'intero processo si integra con la massima naturalezza nello svolgimento del trattamento. Un vantaggio essenziale rispetto agli altri metodi di restauro CAD/CAM: la procedura è la stessa per tutte le indicazioni. Dimenticate la necessità di adattare un dente standard prelevato da una banca dati, con relativa perdita di tempo. Con CEREC Biogeneric, in ogni situazione clinica arrivate in modo rapido e sicuro al restauro naturale adatto.

Oggettivo e indipendente dall'autore

CEREC Biogeneric è parte integrante del software CEREC 3D ed è un metodo facilissimo da usare. In modo completamente indipendente da ogni precedente esperienza nel campo CAD/CAM, i vantaggi del programma si apprendono subito e, grazie allo svolgimento identico per tutte le indicazioni, sono subito applicabili.

   

Get Adobe Flash player

 

CEREC – il sistema per il successo

Unità di diagnostica per immagini, software di progettazione e unità di molaggio si integrano alla perfezione e consentono di trovare la soluzione di restauro adatta praticamente a ogni situazione clinica. E tutto ciò con un trattamento confortevole in una seduta. Inoltre, CEREC è sinonimo di facile utilizzo, integrazione economica nell'ambulatorio, restauri estetici e pregiati e, quindi, clienti soddisfatti.

La configurazione automatica e naturale dell'occlusione con CEREC Biogeneric è solo uno dei numerosi vantaggi che fanno meritatamente di CEREC il nuovo standard nell'ambulatorio dentistico. Dalla ripresa endorale a misura di paziente fino alle progettazioni personalizzate al computer e ai restauri in ceramica integrale direttamente sul posto di lavoro, il sistema CAD/CAM di Sirona offre straordinari vantaggi e una sicurezza clinica dimostrabile del trattamento.

Con CEREC, il CAD/CAM non è più una tecnologia avvenieristica, ma un metodo di trattamento ormai maturo con 25 anni di esperienza e con un bilancio straordinario di risultati: dopo cinque anni, il 95–97% delle corone era ancora integro, dopo dieci anni lo era anche il 90–95% degli inlay e degli onlay. Lo standard dell'oro!

ImmaSirona1Massima precisione della ripresa: CEREC AC.

Innovativa unità di diagnostica per immagini con CEREC Bluecam.

Precisione mai raggiunta prima nel rilevamento del dente.

Facilità d'uso grazie alla modalità di ripresa automatica.

Progettazione sicura: il software CEREC 3D.

Guida dell'utente intuitiva.

Modelli 3D precisi. Con un clic si ottengono proposte iniziali valide sul piano clinico e funzionale, grazie a CEREC Biogeneric

La ceramica integrale in automatico: le unità di molaggio CEREC

CEREC MC XL: precisa, rapida e potente per il massimo volume di molaggio ad una velocità elevata

Unità di molaggio CEREC 3: compatta, apprezzata e conveniente, ottima per il trattamento dei denti singoli

La più grande varietà di materiali di prestigiosi produttori

Oltre al classico trattamento in ambulatorio, il sistema CEREC offre numerose possibilità di CAD/CAM, in parte uniche nel loro genere. Per esempio la trasmissione diretta dei dati al laboratorio odontotecnico con CEREC Connect oppure l'esportazione dei dati facilitata per la progettazione dell'impianto, sul piano chirurgico e protesico ad un tempo, con CEREC meets GALILEOS. Maggiori informazioni presso CEREC – CAD/CAM per il dentista o sul sito www.sirona.de

 

Richiedi Informazioni

Le informazioni visualizzate in questa pagina sono tratte dal sito: www.sirona.it